Camping Giessen im Binntal, Wallis
Camping Giessen im Binntal, Wallis
Camping Giessen im Binntal, Wallis
Camping Giessen im Binntal, Wallis
Camping Giessen im Binntal, Wallis

La valle di Binn

La Valle di Binn (1400 m.s.l.m.) si trova nell’Alto Vallese (Goms), non lontano dal massiccio del Sempione. Diramazione della Valle del Rodano, vi incanterà per la bellezza del suo paesaggio e la ricchezza della flora e della fauna. Il Comune di Binn, che si estende su circa 6500 ettari, comprende il capoluogo Schmidighischere e i villaggi Fäld, Giesse/Holzerehiischere, Wileren, Ze Binne e Heiligkreuz. Grazie alla sua posizione sulla strada del Passo d’Arbola, la regione era già conosciuta ai tempi dell’Impero Romano per la sua importanza nei commerci con l’Italia. In totale, ben sette valichi portano a Sud delle Alpi, da cui il nome di «Valle dei sette passi».

In tempi più recenti, la vallata ha conosciuto fama internazionale grazie al ritrovamento di minerali rari, in particolare nella miniera di Lengenbach.

Dal 1964, la regione è un’area protetta: insieme ai Comuni di Ernen, Grengiols, Bister, Niederwald e Blitzingen, infatti, appartiene al Parco paesaggistico della Valle di Binn, istituito nel 2002 e insignito del marchio «Parco» nel 2011 dall’UFAM.

Con i suoi 150 chilometri di sentieri e passeggiate lontano dal rumore e dalla frenesia, la zona è un vero e proprio paradiso per gli escursionisti, i ciclisti, gli appassionati di minerali e per chiunque cerchi un po’ di pace.

Seguiteci su Facebook!

Ultimo aggiornamento: 21.06.2015